Select Page

Sport di Montagna

In DiscoveryAlps Sport di Montagna, è disponibile, ogni giorno, un’ampia gamma di notizie dalla Coppa del mondo di sci alpino (Saslong classic, Adelboden, Campiglio, Soelden, Wengen) e new relative ad altre sport alpini.

Classifiche gare sportive

Una navigazione tra molte notizie, dalla Dolomiti Super Bike al circuito Open Air di livigno, da Gardena Extrem Marathon a Traccia Bianca, … e ancora informazioni, prezzi e iscrizioni alle gare con racchette da neve sui monti, scialpinismo nel paradiso naturale delle Alpi, sci di fondo, alpinismo, boulder e arrampicata. Molte le pagine e fotografie di Blardone, Bode Miller, Marcel Hirscher e del campione italiano Peter Fill. Senza dimenticare i grandi protagonisti del scialpinismo e del trail running.


Mess. Promozionale

Mess. Promozionale

1. Nazionale azzurra di parapendio campione d’Europa in Grecia: Cristian Biasi, Luca Donini, Gimmy Pacher, Paolo Zammarchi, Stefano Sottroi (Swing Stratus5), Mauro Maggiolo, e Rosanna Scannagatta (Swing Cirrus3) con il team leader Alberto Castagna hanno messo dietro gli svizzeri. BRAVI! 2. Sempre buoni risultati per la Swing dal Campionato Triveneto: 1° Classifica Junior Ivan Centa su Swing Mistral 3

La Fivl ad Alta Quota

La Fivl ad Alta Quota

Dall’8 all’11 ottobre 2004 la Fivl – Federazione Italiana Volo Libero – sarà presente alla prima edizione di “Alta Quota 2004”, presso il polo fieristico di Bergamo, in via Lunga. La rassegna si propone di diventare il punto d’incontro tra la montagna e il grande pubblico ed in questa ottica bene si inserisce il volo libero

Messaggio promozionale

Messaggio promozionale

Astral 4 il nuovo intermedio della Swing è in prova per tutto il mese di ottobre e novembre presso tutti i punti di assistenza Swing in Italia. L’Astral 4 si sta imponendo in questa difficile categoria per il suo handling in termica. Ma dal mondo Swing arrivano molte altre novità

In volo con la Coppa delle Regioni

In volo con la Coppa delle Regioni

Il 2 e 3 ottobre si svolgerà a Norma (Latina) la “Coppa delle Regioni” di parapendio; saranno presenti i più forti piloti dei campionati regionali italiani. Saranno in gara vele altamente performanti, in grado – sfruttando come “motore” le sole correnti ascensionali d’aria calda – di superare i 60 km/h e percorrere distanze notevoli

Pragelato e la Val di Fiemme in lizza

Pragelato e la Val di Fiemme in lizza

E i mondiali di sci nordico del 2011 chi se li prende? Sfruttando la scia delle Olimpiadi torinesi del 2006, Pragelato sta cercando di lanciarsi nell’impresa ad altissima velocità. Ma non è poi così facile, dal momento che la località della val Chisone se la dovrà vedere con la Val di Fiemme: il connubio Tesero-Predazzo è molto gettonato

quest’anno erano 2315 gli iscritti

quest’anno erano 2315 gli iscritti

Gimondi bike, 26 settembre 2004. Trentotto chilometri intorno a Iseo. Per consacrare Ramon Bianchi alla vittoria. Il portacolori del Gs Scott Racing Team, dopo aver lasciato sfogare l’alsaziano Thomas Dietsch, ha preso la testa della corsa lanciandosi in una fuga solitaria. A metà gara è stato raggiunto da Massimiliano Milan…

Deltaplano e parapendio: tempo di scelte

Deltaplano e parapendio: tempo di scelte

Viene il tempo delle scelte per la Fivl, che dovrà decidere la formazione di deltaplano per i Mondiali in programma dal 7 al 19 gennaio 2005 in Australia. Per quel che riguarda il parapendio, invece, il “team leader” della nazionale italiana Alberto Castagna ha già fatto le sue scelte per i Campionati Europei a Kalavrita (Grecia) dall’1 al 12 di ottobre

Un concentratore d’ossigeno per Kunde

Un concentratore d’ossigeno per Kunde

La scorsa settimana, presso la sede della XIV Delegazione “Monviso” del Corpo Nazionale di Soccorso Alpino a Verzuolo, si è svolta la consegna ufficiale del concentratore di ossigeno acquistato dalla delegazione con le offerte pervenute, per farne dono all’ospedale di Kunde nel Nepal. Il presidente della delegazione Aldo Galliano ha consegnato l’apparecchiatura

Gimondibike 2004

Gimondibike 2004

Manca solo una settimana alla GimondiBike, la granfondo di 38 chilometri in programma nella Franciacorta (Brescia) domenica 26 settembre. Il successo della manifestazione è preannunciato dalle adesioni che hanno superato la quota di 2.200 biker

Sfila lo skiroll a Sestola

Sfila lo skiroll a Sestola

Atleti provenienti da tredici nazioni sfileranno il 17 settembre a Sestola per la cerimonia di apertura delle finali di Coppa del Mondo di skiroll, in programma sull’Appennino modenese fino a domenica. Solo nell’ultima prova del week-end si assegneranno i titoli per la stagione 2004. È tutto pronto sulle strade di Fanano e Sestola

L’International Road Show Bormio 2005 fa tappa in Valtellina

L’International Road Show Bormio 2005 fa tappa in Valtellina

Dopo la presentazione ufficiale dello scorso 31 agosto nella Galleria di Corso Vittorio Emanuele a Milano, l’International Road Show rende omaggio alla Valtellina. Dal 24 al 28 settembre sono previste proprio in Valle le prime tappe che porteranno i Campionati del Mondo di sci in giro per l’Europa. Il mezzo utilizzato, un Tir espandibile di 16 metri

Ramon Bianchi è il re della Rampilonga

Ramon Bianchi è il re della Rampilonga

Ramon Bianchi è il vincitore della 16esima Rampilonga, la gara regina della mountain bike. Ma inutile negare che c’era tanta curiosità per la presenza in gara di capitan Saeco Gilberto Simoni, impegnato nell’off road: in molti hanno pensato ad una mossa pubblicitaria, punto e basta. Ma Gilberto ha dimostrato che non era lì a prender farfalle

Bormio 2005: intervista a Franco Brevini

Bormio 2005: intervista a Franco Brevini

La comunicazione dei Mondiali di Bormio è stata affidata a una figura un po’ atipica. Docente universitario, scrittore, firma autorevole di Panorama e del Corriere della sera, ma anche appassionato alpinista e viaggiatore, Franco Brevini è un testimonial della montagna che ha deciso di accogliere l’invito del Comitato organizzatore in uno dei momenti più critici dei Mondiali. Lo abbiamo incontrato per conoscere la sua opinione di quanto sta accadendo in Alta Valtellina

A pedalate con Gimondi

A pedalate con Gimondi

L’aver annunciato la presenza delle medaglie olimpiche di Atene, ha certamente contribuito ad accrescere l’interesse verso la GimondiBike, la competizione di 38 chilometri in mountainbike, diventata la regina “off-road” dell’ultima domenica di settembre. Il 26 settembre, in testa alla gara ci sarà un’interessante sfida. Meglio: una rivincita

Sportout al Brixia Expo

Sportout al Brixia Expo

Il 10 settembre a Brescia apre i battenti Sportout, l’innovativa rassegna degli sport all’aperto, ospitata nei 25000 mq di Brixia Expo. Ben 30 le discipline rappresentate in questo grande contenitore dove ci si propone di stabilire un contatto diretto tra pubblico e sport outdoor, permettendo al visitatore di provane buona parte con l’assistenza di esperti ed istruttori

Spasmo polpacci, la Rampilonga 16

Spasmo polpacci, la Rampilonga 16

Una breve pausa agostana. Ora di nuovo tutti in sella: da domenica 12 settembre torna protagonista la mountain bike con la 16esima edizione della prestigiosa Rampilonga, uno dei maggiori eventi dedicati alle 2 ruote. La Val di Fassa è già pronta ad ospitare il previsto numerossissimo popolo (quattromila biker ogni anno) delle 2 ruote off-road

Milano lancia Bormio 2005

Milano lancia Bormio 2005

A 20 anni di distanza la rassegna regina dello sci alpino torna in Alta Valtellina, a Bormio e Santa Caterina Valfurva. Due splendide località che, nonostante le difficoltà e le polemiche scoppiate nella fase di avvio della macchina dei mondiali, si stanno letteralmente rifacendo il trucco per essere ammirate in tutto il loro splendore quando si apriranno i giochi

I tricolori di skiroll in Presolana

I tricolori di skiroll in Presolana

La mattina di domenica 5 settembre la salita del Passo della Presolana assegnerà i titoli di campione italiano di skiroll a tecnica classica per la stagione 2004. Il Campionato nazionale è la gara clou che ogni anno la FIHP, la Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio, assegna ad una società affiliata per l’organizzazione della rassegna tricolore

Giovane alpinista muore all’Alpe Devero

Giovane alpinista muore all’Alpe Devero

La cordata di alpinisti, tra cui la giovane vittima, era partita dall’Alpe Devero di primo mattino: meta di giornata la vetta del Crampiolo, ad oltre 3000 metri di quota. Incautamente, sin dalle prime battute, i tre compagni si sono trovati fuori via, imboccando una linea di salita spostata eccessivamente verso est rispetto al tracciato disegnato dalla via normale di accesso alla cima