Select Page

Vincent Kriechmayr, Beat Feuz, Aleksander Aamodt Kilde: questo il podio della classica discesa libera di Wengen, disputata oggi sabato 19 gennaio, lungo la pista Lauberhorn, una delle più impegnative della Coppa del Mondo (certamente la più lunga).

Consulta la classifica completa

La gara di Wengen, con vista sulla parete nord dell’Eiger, è mozzafiato. Il tracciato misura 4,5 km e la pendenza massima è di 42°, proprio in corrispondenza del salto dell’Hundschopf. Stamani l’austriaco Vincent Kriechmayr è stato artefice di una prova perfetta, azzeccando tutti i passaggi chiave della pista elvetica.

Bene anche gli italiani, con Emanuele Buzzi 6°, Christof Innerhofer 9° e Dominik Paris 11° (20° Mattia Casse. 41° Werner Heel). Davvero un ottimo risultato di squadra.

 

Coppa del Mondo di Sci Alpino