Select Page

Daniel Yule nuovamente sul gradino più alto di uno slalom speciale di Coppa del mondo, questa volta sulle nevi di casa, sulla famigerata pista Chuenisbärgli  di Adelboden, a pochi giorni dalla vittoria conquistata nello slalom 3Tre di Madonna di Campiglio. Alle spalle del rossocrociato, un nervosissimo e grintoso norvegese Henrik Kristoffersen, artefice di un ottimo recupero nel corso della seconda manche. Terza piazza appannaggio del team Austria con Marco Schwarz.

Italia sottotono con Stefano Gross 19°, Simon Maurberger 20°. Fuori nella prima manche Alex Vinatzer. Non ha preso parte alla gara Manfred Moelgg, infortunatosi ieri nel corso dello slalom gigante.