Select Page

Il miglior tempo nella prima sessione di prove della discesa libera della Val Gardena è appannaggio di Aksel Lund Svindal che ha concluso in 1:58.07. Seconda piazza per il canadese Erik Guay a +0,41 secondl. Ma la gara sarà una partita diversa e Svindal dovrà faticare non poco per  agguantare il successo sulla Saslong, ancora assente nel suo ricco palmares.

Tra gli highlights di giornata spicca, suo malgrado, la caduta di Dominik Paris (ITA). Il vincitore di Lake Louise è "volato" sui Prati di Ciaslat, ma è arrivato da solo al traguardo, riportando una lieve contusione.

Scorrendo ulteriormente la classifica troviamo al terzo posto l'elvetico  Silvan Zurbriggen, sempre pimpante ai piedi del Sassolungo ove vinse la libera edizione 2010. Kjetil Jansrud è quarto.

Il migliore degli italiani è Peter Fill, 19esimo (+2,11) con Werner Heel 24esimo (+2,27) e Christof Innerhofer 27esimo (+2,33).

Domani mattina nuove prove, sempre alle ore 12:15. 

foto: archivio Saslong press services