Select Page

L’austriaco Max Franz è risultato il più veloce nella seconda e ultima prova cronometrata della discesa libera della Val Gardena, in programma sabato 15 dicembre sulla pista Saslong. Il training si è disputato in ottime condizioni meteo, co 10 gradi sotto lo zero.

Franz, vincitore della discesa della Val Gardena nel 2016, taglia il traguardo con il crono di 1.58,65. L’austriaco si presenta come uno dei favoriti nella gara di sabato. Alle sue spalle lo statunitense 29enne, Steven Nyman, che ha un feeling particolare con la discesa libera sulla Saslong: l’ha vinta tre volte. Il terzo tempo, invece, è dello svizzero Beat Feuz.

Travis Ganong, che era stato il più veloce nel training di ieri, ha chiuso sesto, dietro all’austriaco Matthias Mayer (4°) e al francese Adrien Theaux (5°). Aksel Lund Svindal, recordman di vittorie sulla Saslong, è finito nono. Il migliore degli azzurri è invece l’altoatesino Dominik Paris, dodicesimo.

Domani, venerdì, in Val Gardena ci sarà la prima gara, ovvero il Super G, con lo start alle ore 12. La discesa libera si terrà sabato con il via alle ore 11.45.

Coppa del Mondo di Sci Alpino