Select Page

Il Pool Sci Italia si unisce alla Fisi: la stagione invernale deve iniziare regolarmente. Le aziende, con il Prove Libere Tour, aspettano gli sciatori in pista.

Milano, 15 ottobre 2020 – Sulla scia della dichiarazione di ieri del Presidente della Fisi Flavio Roda, anche il Pool Sci Italia, a nome delle sue aziende consorziate, vuole sottolineare con fervore che la stagione invernale può e deve aprirsi con entusiasmo, regolarmente, nel pieno rispetto delle norme e del buon senso che ormai siamo tutti abituati ad adottare.

Il distanziamento interpersonale in pista è di per sé sempre garantito intrinsecamente dalla tipologia di sport quale è lo sci, l’abbigliamento e l’attrezzatura, poi, aiutano nell’evitare il contatto diretto con le altre persone. L’attenzione sarà da porre in quei contesti potenzialmente problematici quali i rifugi, le aree di attesa degli impianti, i locali… ma ciò avviene in montagna esattamente come avviene in città e basterà seguire le regole che siamo ormai tutti abituati a rispettare ed utilizzare le buone pratiche che ognuno di noi ha acquisito in questi mesi di convivenza con il virus.

Sanificazione degli impianti di risalita e delle aree comuni, gestione dei flussi delle persone, percorsi transennati, digitalizzazione di alcuni processi come l’acquisto dello skipass per evitare code, tornelli veloci, personale degli impianti formato ed attento per monitorare la situazione: i comprensori sciistici si stanno attrezzando e saranno pronti ad accogliere gli appassionati che vorranno svolgere gli sport sulla neve, tutto è predisposto per consentire agli sciatori di potersi divertire in pista in piena sicurezza.

Foto credits Luca Lorenzini

Dobbiamo cercare di essere attenti e rispettosi ma anche positivi e sereni, per consentire all’intero mondo della neve di poter approcciare alla nuova stagione con ottimismo. L’intero comparto è un pilastro fondamentale dell’economia italiana e non va danneggiato con allarmismi o false notizie.

L’aria pura e gli ampi spazi che la natura ci regala possono solo essere utili per la nostra salute, lo sport in generale è fonte di benessere, se praticato nel modo corretto. Come anche Roda ha sottolineato, il mondo sportivo, anche indoor, è ripartito e lo sci non deve essere un’eccezione.

Anche le aziende del Pool Sci Italia sono pronte ad inaugurare la nuova stagione invernale 2020/2021: si riparte da Modena, dalla Fiera Skipass, dove ogni Marchio presenterà i suoi nuovi prodotti e dove si terrà la tappa di lancio del Prove Libere Tour, che come ogni anno accoglierà in pista gli sciatori per far provare sulla neve le ultime novità.

Fornitori Squadre Nazionali di Sci Alpino
Pool Sci Italia è un Consorzio di aziende (produttrici di sci, attacchi, scarponi, bastoni, caschi, occhiali, guanti e protezioni) formatosi alla fine degli anni ‘60 per supportare tecnicamente e finanziariamente le Squadre Nazionali di Sci Alpino, potenziandole grazie ad attrezzi di qualità e avendo come fine ultimo l’incremento e la diffusione della pratica dello sci. Esso è costituito dunque da 25 marchi, fornitori tecnici delle Squadre azzurre di sci. Il Consorzio è impegnato in attività collaterali che promuovono la pratica dello sci, come ad esempio test materiali con negozianti, consumatori e sci club, ed affianca la Federazione (F.I.S.I.) in tutte le iniziative di sviluppo dell’attività invernale nelle scuole di ogni ordine e grado. In un mondo di individualismi e “battaglie” a livello commerciale, il Consorzio può vantarsi di essere un esempio positivo e virtuoso di cosa realtà diverse e concorrenti tra loro possano fare se animate da un interesse comune che non sia solo economico, ma per lo sviluppo dell’intero settore.

Web: www.poolsciitalia.com
E-mail: segreteria@poolsciitalia.com

Foto credits Livio Petoletti

COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2020-2021

Share This