Select Page

Pare quasi incredibile a dirsi, ma la più celebre tra le maratone ciclistiche che si corrono sulle Alpi, quella Dles Dolomites, compie 20 anni. Buon compleanno!

Tutto è pronto nella magnifica Badia per l’evento sportivo internazionale che vede protagonisti 8500 partecipanti provenienti dai cinque continenti in rappresentanza di 37 nazioni. L’edizione del 2 luglio 2006, con partenza da La Villa e arrivo a Corvara, avrà come tema quello dei colori, i colori del mondo, della gara, della vita e della natura dolomitica. E i primi ad essere colorati, da sempre, sono proprio i partecipanti, sprizzanti con indosso tute e tutine, caschi e scarpe dalle mille tonalità.



La Maratona edizione 2006 abbinerà all’aspetto sportivo quello benefico. Parte dei ricavi della manifestazione andranno infatti a favore dell’ Associazione Italia-Tibet, che aiuta e sostiene scuole residenziali in India, e dell’associazione altoatesina SPORTHILFE, che supporta i giovani talenti sportivi in provincia di Bolzano. Jetsun Pema sorella del DALAI LAMA presenzierà la manifestazione.



Anche quest’anno i passi dolomitici saranno chiusi al traffico per consentire lo svolgimento della gara articolata in tre percorsi: Lungo di 138 km e 4190 m di dislivello, Medio di 106 km e 3090 m di dislivello e Sella Ronda di 55 km e un dislivello di 1780 m. Lungo i tre percorsi, i coloratissimi passi dolomitici accoglieranno il passaggio degli 8500 atleti, in compagnia di musiche tibetane e suoni delle Dolomiti, oltre che dei 1000 volontari che supportano i partecipanti. Alla distribuzione pettorali a Pedraces i ciclisti doloMITICI verranno omaggiati con una saggezza del Dalai Lama e con braccialetti creati appositamente in Tibet.



Coloriamo le strade è il concorso che il Comitato della Maratona, presieduto da Michil Costa unitamente al suo fedele team, ha scelto e che anche quest’anno vede protagonisti i bambini delle scuole ladine intorno al gruppo del Sella. L’edizione 2006 unisce nuovamente il connubio tra cultura e sport: ogni classe che ha aderito al concorso ha ricevuto un maxistriscione di 4 m x 90 cm, che ha dipinto con tecnica libera ma ispirandosi al tema dei colori. Il comitato ha scelto il disegno migliore di ogni vallata, il quale andrà ad abbellire il passo dolomitico più vicino alla valle della classe premiata.



Numerosi saranno gli eventi collaterali nella settimana che precede la Maratona, tra cui convegni e filmati sul Tibet, escursioni in bici insieme a Maria Canins, competizioni per bambini e kids village.

L’edizione 2006 si caratterizzerà per i particolari festeggiamenti dei 20 anni e per un messaggio di pace con contributo di solidarietà che verrà trasmessa in diretta televisiva su Rai Tre a partire dalle ore 6.00 fino alle ore 12.00. Nel corso della lunga telecronaca si parlerà di cultura ladina, di botanica, geologia e fauna, nonché di erbe medicinali presenti nel cuore delle Dolomiti.



Fotogallery by DiscoveryAlps

gallery 1

gallery 2

gallery 3





Info:

Comitato Maratona dles Dolomites

www.maratona.it

info@maratona.it

tel 0471/839536

fax 0471839915