Select Page

Giornata di grandi emozioni tra Verbania e le alture del Parco Nazionale della Val Grande, teatro della 43.a Maratona della Valle Intrasca. La storica gara di corsa in montagna a coppie, appuntamento molto amato dagli appassionati di trail running, locali e non, ha registrato il nuovo recordi di iscritti, con 329 le coppie al via (302 quelle effettivamente arrivate), 6 in più del precedente record, stabilito giusto un anno fa.

Il tratto saliente della Maratona della Valle Intrasca è il clima di festa che si respira attorno alla corsa e lo spirito di condivisione che caratterizza questa gara a coppie: anche quest’anno è stato così, ma il lato agonistico per una volta ha preso il sopravvento, grazie allo straordinario record stabilito dalla coppia vincitrice, quella composta da Rolando Piana e Cristian Minoggio: 2h53’35” il tempo stabilito dai due campioni, in una giornata torrida che ha causato anche svariati problemi di crampi a molti atleti, per completare il percorso da 35,040 km per 1.634 m di D+-, un riferimento cronometrico di oltre 4’ inferiore al vecchio record, stabilito dallo stesso Minoggio e da Alberto Comazzi nel 2016 (2h57’53”). Piana e Minoggio si sono involati sin dalle prime battute di gara, e per gli avversari non c’è stato nulla da fare.
Secondi si cono classificati Riccardo Borgialli e Davide Cheraz in 3h02’39”, mentre sul terzo gradino del podio sono saliti Ennio Frassetti e Luca Valenti, con il tempo 3h11’41”.

In campo femminile, la Maratona della Valle Intrasca ha rspettato i favori del pronostico, con la vittoria di Michela Piana e Daniela Bona in 4h11’22”, davanti a Gabriella Boi e Gabriela Baccan, ancora seconde dopo la piazza d’onore del 2016, in 4h25’50”; terza la coppia Marilena Fall – Elena Colonna in 4h28’55”.

Tra le coppie miste, cambiano i vincitori ma lei non cambia mai: Emanuela Brizio ha trionfato anche quest’anno, per la terza edizione di fila, nella categoria mista, questa volta in compagnia di Mauro Toniolo: 3h40’16” il tempo della coppia vincitrice, che ha preceduto rispettivamente il duo Elisa Giordano – Fabio Cavallo (3h57’09”) e la coppia Marina Plavan – Paolo Costantin (4h06’19”).

Le coppie vincitrici della Maratona della Valle Intrsca 2017 hanno conquistato anche il titolo tricolore di Corsa in Montagna a Coppie Fisky.

La Maratonina della Valle Intrasca 16,9 km per 353 m D+-, ha visto, in campo femminile la vittoria di Arianna Matli (1h25’33”) davanti a Stefania Imperato (1h27’21”) e Martina Gioco (1h28’15”); tra gli uomini vittoria per Marco Ernesto Frigerio (1h13’57”), davanti a Paolo Matli (1h14’24”) e Simone De Francesco (1h16’05”)

Il percorso della Maratona della Valle Intrasca:

  • Km 35,030 con dislivello di m 1.634 tra i Lago Maggiore e il Rifugio CAI Verbano al Pian Cavallone.
  • Verbania Intra P.za Ranzoni, Trobaso, Cambiasca, Ramello, Caprezzo, Ponte Nivio, Intragna, Alpe Gabbio, Alpe Sunfaì, Rifugio CAI Verbano Pian Cavallone, Pizzo Pernice, Colma di Cossogno, Monte Todum, Cappella Fina, Alpe Pala, Miazzina, Oratorio Monscenù, Cambiasca, Trobaso, Verbania Intra P.za Ranzoni.

 

FOTOGALLERY MARATONA DELLA VALLE INTRASCA 2017