Select Page

La Federazione Internazionale dello Sci ha dato l'ok: le gare di Coppa del Mondo in programma in Val Gardena, il 20 ed il 21 dicembre 2013, si svolgeranno regolarmente sulla pista Saslong.

Appena rientrato da Beaver Creek (USA), il direttore di gara FIS Helmut Schmalzl ha effettuato il cosiddetto controllo sulla neve, sopralluogo che viene svolto ogni anno alcuni giorni prima della gara. Con il responsabile pista Horst Demetz e il responsabile gara Rainer Senoner, oltre al capo sezione Moritz Demetz, il gardenese ha percorso la Saslong dalla partenza al traguardo, al fine di valutare lo stato dei preparativi.

"Le gare sono confermate – ha affermato con sicurezza Schmalzl al termine del sopralluogo -. Sulla pista c'è abbastanza neve, i collaboratori del comitato organizzatore e la società che gestisce la Saslong hanno effettuato un buon lavoro."
Domenica 15 dicembre, a pochi giorni dall'inzio delle prime prove degli atleti, i collaboratori del comitato organizzatore cominceranno ad effettuare i lavori conclusivi sulla pista sotto la supervisione del responsabile pista Horst Demetz.

Ricordiamo che il Super-G di Coppa del Mondo si svolgerà venerdì 20 dicembre, mentre la discesa libera andrà in scena sabato 21 dicembre; mercoledì 18 e giovedì 19 sono in programma le due prove cronometrate. La partenza delle gare è prevista per le ore 12.15.

foto: archivio Saslong Press Services