Select Page

Vincent Kriechmayr, Mauro Caviezel, Matthias Mayer: questi gli atleti che hanno occupato i primi tre gradini del podio del supergigante maschile, andato in scena stamani sulle nevi di Hinterstoder. La Coppa del mondo di sci alpino, in Austria, ha dovuto affrontare anche le bizze del maltempo (neve e pioggia), che ha causato rinvii e lavoro supplementare per gli addetti alla preparazione dle tracciato di gara.

Bella giornata anche per i colori azzurri che, orfani di capitan Dominik Paris (ora alle prese con la riabilitazione dopo l’intervento al crociato del ginocchio), hanno difeso a denti stretti il tricolore. In particolare Mattia Casse 8° ed Emanuele Buzzi 9° sono stati artefici di una magnifica gara. In ritardo Matteo Marsaglia e Riccardo Tonetti, rispettivamente 21° e 38° al termine. 40.a posizione per Guglielmo Bosca.