Select Page

Dall'11 febbraio 2012 le piste da sci dei comprensorio del Diavolezza, distanti pochi km dal passo del Bernina, riaprono i battenti. Nelle vicinanze – si deve solo attraversare la strada a piedi – è attivo anche l'altro versante sciistico del carosello, quello di Lagalp. Per raggiungere queste affascinanti mete, sempre perfettamente innevate e esposte al sole, ora è attiva una vantaggiosa offerta della Ferrovia Retica.

Con l’aggiunta di un solo franco sul prezzo dello skipass giornaliero, dal 1° febbraio,2011, è possibile salire sul treno a Tirano, in Valtellina, scendere nella stazione Bernina Lagalp / Diavolezza / Morteratsch, sciare su piste immacolate con vista sui ghiacciai del Bernina e al termine della giornata outdoor risalire su un'accogliente carrozza per rientrare a casa.

Il viaggio di andata e ritorno è quindi pressoché gratis, e oltre alla piacevolezza del viaggio che permette di godersi un panorama mozzafiato sulle montagne della Valposchiavo e dell'Engadina, ci si può dimenticare di auto, strade ghiacciate o innevate, parcheggi. Una bella scelta anche da un punto di vista ecologico!

Ricordiamo che questa offerta è in vendita presso la stazione di Tirano:

articolo pubbliredazionale

Share This