Select Page

Gradito ritorno in Val di Fiemme col premio di narrativa il “Campiello secondo noi”, 9° edizione. Il “Campiello secondo noi” – che fino ad ora vede membri della giuria una sessantina di lettori della biblioteca e della libreria Discovery – è una sorta di simulazione del padre-premio, il Premio Campiello veneziano. I residenti ed ospiti che vogliono partecipare all’iniziativa letteraria in questione devono impegnarsi a leggere le 5 opere recentemente selezionate da un’apposita giuria per disputarsi il prossimo 19 settembre a palazzo ducale di Venezia il Premio SuperCampiello 2004 e a votarne una entro il 20 agosto. Il 22 agosto nel corso di una serata letteraria che vedrà la partecipazione della scrittrice Maria Venturi in qualità di madrina e che si terrà presso il cinema teatro comunale di Predazzo alle ore 21, verranno spogliate le schede e proclamato il “vincitore”. dei lettori di biblioteca e libreria. Il “vincitore nostrano” verrà successivamente invitato a Predazzo a presentare il proprio libro e a ritirare un premio simbolico di circa 250 €, corrispondente ad un decimo del Premio Campiello.



Per partecipare alla giuria:



Biblioteca di Predazzo

predazzo@biblio.infotn.it ,

tel. 0462/501830



Libreria Discovery

tel. 0462/501945



La giuria sarà formata da residenti e turisti.



Le opere in concorso sono:



Abate, Carmine, La festa del ritorno – Mondadori

Arslan, Atonia, La masseria delle allodole – Rizzoli

Bevilacqua, Alberto, La Pasqua rossa – Einaudi

Guarnieri, Luigi. La doppia vita di Vermeer – Mondadori

Mastrocola, Paola. Una barca nel bosco – Guanda