Select Page

E' in libreria un nuovo manuale dedicato alla medicina di montagna; fresco di stampa, parla di prevenzione, cura e alimentazione per chi pratica sport alpini.

L’autrice, Annalisa Cogo, è una garanzia di esperienza e affidabilità scientifica. Tra i promotori della commissione medica del Club Alpino Italiano, di cui è stata a lungo presidente, socio fondatore e primo presidente della Società Italiana di Medicina di Montagna, Annalisa Cogo è attualmente professore associato di malattie respiratorie presso l’Università di Ferrara, dove insegna “Diagnostica funzionale respiratoria” e “Allenamento in altitudine”. Ha partecipato a numerose spedizioni scientifico alpinistiche, ha condotto studi alla capanna Regina Margherita e in Piramide, e da anni collabora con il comitato Everest-K2-CNR per il quale svolge il ruolo di coordinatore nel settore di ricerca “Medicina e fisiologia”. Alla base del testo non ci sono quindi solo studi accademici, ma anche un’esperienza sul campo quasi trentennale.

Il volume affronta lo “star bene” in montagna cominciando dalla A come “ambiente di montagna” per far capire perché gli organismi, umano e animale, si comportino in modo diverso rispetto alla bassa quota. Oltre alle patologie da alta quota, vengono esaminate anche quelle da freddo e da caldo e si danno consigli su allenamento e alimentazione.

Infine, assoluta novità per i manuali di medicina di montagna, gli ultimi capitoli sono dedicati alla  possibilità di soggiornare in montagna per i soggetti affetti da patologie croniche o in particolari condizioni fisiologiche. Vengono trattate, in rapporto alla frequentazione della montagna, le patologie respiratorie e cardiovascolari, il diabete, la sindrome metabolica, le malattie renali, dell’apparato digerente, del sangue, del sistema nervoso, dell’occhio e di orecchio, naso e gola e si parla di gravidanza, anziani e bambini. Completano il volume alcune regole generali di prevenzione e comportamento in montagna, comprese le indicazioni per il primo trattamento di alcune patologie frequenti durante escursioni e trekking.

Il manuale espone i vari argomenti con rigore scientifico, ma con tono divulgativo ed è quindi rivolto a chi pratica sport alpini e a tutti coloro che volessero approfondire alcune tematiche legate alla montagna e all’alta quota.

InfoLibro
“Medicina e salute in montagna”
di Annalisa Cogo
Hoepli – Milano, 2009
Euro 19,90