Select Page

La riapertura del Colle del Piccolo San Bernardo rappresenta un momento di unione tra le popolazioni di Italia e Francia, un’occasione per festeggiare e per godere del magnifico passaggio tra gli altissimi muri di neve. Dopo i lunghi mesi di chisura invernale, la strada statale 26 viene liberata dalla neve, regalando uno spettacolo davvero unico.

Il collegamento stradale tra le vallate di La Thuile (Italia) e di La Rosière (Francia) rimane chiuso nel corso dell'inverno, nascosto sotto la fitta coltre di neve che costituisce terreno ideale per gli sport invernali, e ora, a fine maggio, è giunto il momento di ricongiungere i due paesi e festeggiare l’incontro, in attesa che arrivi l’estate a disciogliere completamente il ghiaccio e accendere i vividi colori della natura.

La cerimonia di riapertura del Colle del Piccolo San Bernardo, fissata per il 4 giugno a partire dalle 10.30, quest’anno prevede festeggiamenti speciali e consente anche di sperimentare l’emozione unica di attraversare il confine tra gli alti muraglioni di neve. Un’esperienza suggestiva, tutta da fotografare, per un’imperdibile occasione di incontro e festa transfrontalieri.

Share This