Select Page

L'Italia conquista la prima medaglia ai Mondiali di sci alpino di Schladming 2013 (AUT). Un ammirabile Dominik Paris ha agguantato la seconda posizione finale nella discesa iridata, alle spalle di un inarrivabile Aksel Lund Svindal. Terzo posto per il francese David Poisson.

Una prova perfetta, di grande classe, che consacra lo sciatore altoatesino – originario di Lana (BZ) – tra i grandi della specialità, anche grazie alle vittorie stagionali sulle nevi di Bormio e Kitzbuehel.

L'Italia torna così sul secondo gradino più alto del podio in una discesa iridata a distanza di 17 anni dall'argento di Kristian Ghedina a Sierra Nevada nel 1996.

Gli altri azzurri:
– 12 FILL Peter
– 14 INNERHOFER
– 16 HEEL Werner