Select Page

Il podio della Coppa del Mondo di sci alpino si colora nuovamente di azzurro. A 24 ore dall'emozionante terzo posto di Elena Fanchini nella libera di Beaver Creek, sulle nevi canadesi di Lake Louise l'altoatesino Dominik Paris ha strappato il miglior tempo nella prima gara veloce della stagione 2013-2014. Per l'atleta italiano si tratta del terzo successo nella speclaità in carriera, dopo quelli conquistati sulle nevi di Bormio e Kitzbühel.

Il giovane atleta di Lana (BZ), classe 1989, argento ai mondiali di Schladming nel febbraio del 2013, ha vinto oggi la prima libera del calendario di Coppa del mondo, precedendo di soli 3/100 l'austriaco Klaus Hroell. Terza piazza appannaggio  del transalpino Adrien Theaux, staccato di 11/100.

Nei primi 15 della classifica troviamo altri tre sciatori italiani, tutti dell'Alto Adige: Werner Hell 7°, Peter Fill 12° e Cristof Innerhofer 14°. Da segnalare l'ottima prova dello svizzero Carlo Janka, che ha chiuso con il 10° tempo: una bella notizia per il mondo dello sci, che ci auguriamo sia di buon auspicio per un suo recupero completo.

La Coppa del Mondo di sci alpino maschile torna domani, sempre sulle piste di Lake Louise, con una prova di supergigante