Select Page

Dominik Paris è nuovamente il re delle velocità della Coppa del Mondo di sci alpino. Il ragazzone di Merano, classe 1989, ha sbaragliato un’agguerrita concorrenza, agguantando il 3° successo stagionale nella specialità sulle nevi di Kvitfjell, in Norvegia.

Consulta la classifica completa

Alle spalle dello sciatore altoatesino, in seconda piazza, troviamo l’elvetico Beat Feuz. Completa il podio l’austriaco Matthias Mayer.

L’italiano è sempre in lizza per la Coppa di specialità, anche se Feuz lo precede con un vantaggio di ben 80 punti, quando al termine della stagione manca ormai una sola gara (Soldeu, 13 marzo 2019).

Lo sci italiano saluta oggi Werner Heel, 37enne della Val Passiria, che al termine della gara ha annunciato il suo ritiro dalle competizioni.