Select Page

Per gli amanti dello scialpinismo, nella regione carinziana di Villach, imperdibili itinerari si sviluppano sulle pendici del monte Dobratsch. Solo pochi chilometri separano l’Alpe Gerlitzen, il Verditz e il Dreiländereck, le tre grandi zone sciistiche della zona, dal monte Dobratsch, dove da alcuni anni si concentrano gli appassionati di turismo “soft” e soprattutto gli sci-alpinisti.

Anche sul Dobratsch esisteva una stazione sciistica, ma alcuni anni fa la sua attività è stata interrotta con l’entrata in vigore di alcuni provvedimenti a tutela delle acque. Se altrove un simile provvedimento avrebbe significato una catastrofe per il turismo, per il Dobratsch è stato invece un vero colpo di fortuna. Da allora gli sci-alpinisti e i fondisti hanno riscoperto il fascino di questa montagna, e oggi sulle sue nevi ci sono quasi più sportivi rispetto a quando erano in funzione gli impianti di risalita.

C’è anche un nuovo rifugio sulla vetta. Il punto di riferimento centrale sul Dobratsch è il parcheggio Rosstratten, situato a 1.732 metri di altitudine. Da qui partono una pista di fondo lunga 15 chilometri e innumerevoli sentieri che si possono percorrere con le racchette da neve ma anche solo con gli scarponi da montagna. Anche quest’anno saranno numerosi gli escursionisti con le ciaspole e gli sci-alpinisti che raggiungeranno la vetta a 2.176 m. Per loro il rifugio Ludwig-Walter-Haus è stato completamente riedificato con un’architettura in legno, giusto in tempo per l’inizio della stagione invernale. Dotato di 40 posti letto, il rifugio è autonomo dal punto di vista energetico.

Mini-bob e salto con gli sci. La discesa per gli sci-alpinisti è spesso più facile e divertente che per gli escursionisti con racchette da neve, a meno che questi ultimi non abbiano portato con sé nello zaino un mini-bob. Si tratta di un attrezzo da discesa sempre più in voga, che costituisce un’alternativa divertente

Uno speciale pacchetto vacanze “Giornate di benessere al Parco Naturale Dobratsch”. Pensato per chi vuole conoscere il Parco Naturale Dobratsch, che nel 2008 è stato insignito del titolo “Parco Naturale Austriaco dell’anno”, questo pacchetto comprende tre notti in una pensione tre stelle a Bad Bleiberg, con trattamento mezza pensione e con possibilità di cucina dietetica. Sono inclusi due ingressi alle terme di Bad Bleiberg e un ingresso alla grotta curativa Friedrich. Validità: da marzo a novembre 2011 Prezzo: a partire da Euro 199 a persona in camera doppia.

articolo pubbliredazionale