Select Page

Tutto pronto in Val Malene (TN) per la 21a Lagorai Cima d’Asta. Le montagne che ospiteranno l’assegnazione dei Campionati Italiani di scialpinismo a squadre il 13 marzo 2011 sono in perfette condizioni e in questi weekend di febbraio si riempiono d’appassionati che vogliono anticipare gli atleti lungo la salita della cresta del Cima d’Asta.

Il manto nevoso è ben assestato e compatto. “La gara si potrebbe disputare anche domani – ha detto Franco Melchiori responsabile tecnico del tracciato – le condizioni sono ottime e inizieremo a salire con il materiale nelle ultime due settimane prima della gara. Speriamo che il peggioramento delle condizioni meteo, previsto per la prossima settimana, non rimanga a lungo”.

La candidatura per una prova di Coppa del Mondo nel 2012.
“In autunno abbiamo consegnato alla Fisi la nostra candidatura per poter ospitare una prova di Coppa del Mondo della prossima stagione”. Ha detto Sergio Santuari presidente del Comitato Organizzatore. “Lo scorso weekend a Tambre in occasione della Coppa del Mondo si è riunita la Commissione scialpinismo della Fisi – ha continuato Santuari – la candidatura ha tutti i requisiti per essere portata alla ISMF, ma dal momento che il Comitato Trentino il prossimo anno si ritroverebbe con due prove di Coppa del Mondo, la Commissione ha demandato allo stesso Comitato Trentino la scelta di decidere qualche competizione proporre alla ISMF. Ora dobbiamo attendere la decisione definitiva”.

L'organizzazione. “La 21^ edizione della Lagorai Cima d’Asta gode dei patrocini della Regione Trentino Alto Adige, della Provincia Autonoma di Trento, dei Comuni della conca del Tesino, dell’Apt di Valle, della Comunità di Valle e Bin del Brenta. Inoltre la manifestazione è supportata da vari sponsor privati, la partnership principale è stata siglata con la Bailo, azienda radicata nel territorio e da sempre molto attenta agli eventi che si svolgono nelle nostre montagne.”.
Il presidente dello Ski Team Lagorai infine ringrazia tutte le persone che intervengono per la buona riuscita della gara.