Select Page

Valle d’Aosta

In DiscoveryAlps Valle d’Aosta, fotografie, news, manifestazioni, eventi, offerte e curiosità dalla Vallè. Pila, Courmayeur, Cervinia, Cogne, Gressoney, il Monte Bianco. E poi lo sci estivo ai piedi del Cervino, tra Cervinia e Zermatt, i sentieri, le feste, lo slalom paralleo di Natale dia Coppa del Mone, Pila. E ancora itinerari per trekking e mountain bike


S.S.S. – Solo Sci Sicuro a Pila

S.S.S. – Solo Sci Sicuro a Pila

E’ stato presentato pochi giorni fa al Castello De Albertis di Genova, il progetto: “S.S.S. – Solo Sci Sicuro”, iniziativa rivolta a tutte le scuole di ogni ordine e grado del capoluogo ligure, che si prefigge di sensibilizzare e responsabilizzare i giovani sciatori

Sciare a Pila: tante novità e prezzi bloccati

Sciare a Pila: tante novità e prezzi bloccati

C’è chi sale e c’è chi scende. Non parliamo di piste da sci, ma di prezzi. E Pila è uno dei pochi posti in cui i prezzi scendono. Per la stagione 2005-06 il costo del giornaliero e degli stagionali è infatti bloccato all’anno scorso. Per questo andare a sciare a Pila nel prossimo inverno sarà ancora più conveniente

Di Hill la Downhill

Di Hill la Downhill

La Coppa del Mondo di downhill a Pila va a Samuel Hill, uno che ha saputo rischiare, uno che è stato premiato alla fine della faticosissima gara di domenica 21 agosto a Pila, sotto una pioggia battente e con la neve ospite della notte prima. Nella semifinale della mattina l’australiano aveva già dato un segnale forte dei suoi propositi, tanto da impensierire Peat e Minnaar, i due favoriti della vigilia – il primo vincitore della Coppa 2004 e il secondo di quella 2005

Coppa del Mondo, Downhill e 4cross, Pila – Val d’Aosta

Coppa del Mondo, Downhill e 4cross, Pila – Val d’Aosta

Due gare di Coppa del Mondo di mountain bike a Pila, il 20 e 21 agosto 2005. Per la prima volta le discipline di downhill e 4cross – a questo livello – approdano in Valle d’Aosta ed il comprensorio di Pila non vuole certo sprecare la grande occasione offerta dall’UCI, la Federazione Ciclistica Internazionale. Corrado Herin, l’ex campione ed ora tecnico della nazionale, in questi giorni è sotto pressione per apportare gli ultimi ritocchi

Trekking a Pila

Trekking a Pila

Una sequenza di valloni e laghetti alpini, accessibili attraverso una rete di sentieri e mulattiere, fanno della conca di Pila un comprensorio ideale per chi ama il trekking

il tempio della bicicletta è la Val d’Aosta

il tempio della bicicletta è la Val d’Aosta

Sabato 2 luglio a Pila si aprirà ufficialmente il Bike stadium, la nuovissima struttura che la stazione valdostana dedica agli amanti della discesa e della mountain bike. L’apertura estiva degli impianti e la predisposizione per il trasporto delle biciclette si è rivelata una carta vincente per Pila, che si sta imponendo come una delle capitali alpine delle due ruote grasse

Giornata ecologica a Pila

Giornata ecologica a Pila

Domenica 5 giugno, a Pila, sarà Giornata ecologica. Un’iniziativa che si ripete ormai da anni e che testimonia l’attenzione all’ambiente della stazione sciistica valdostana

Gressoney MonteRosa vi prepara l’estate

Gressoney MonteRosa vi prepara l’estate

Il Consorzio Gressoney MonteRosa in collaborazione con le Guide alpine di Gressoney accoglie la stagione estiva nel migliore dei modi, con un programma di trekking ed escursioni ad ampio respiro. Un chiaro esempio, connubio tra escursionismo e cultura è rappresentato dal tour dei villaggi Walser, con programma che si svolge sull’arco di cinque giorni, tra hotel e rifugi di Gressoney alla scoperta di antichi villaggi

Sorto nel 1998, rappresenta ideale meta e punto di partenza per escursioni e trekking. Gestito in modo giovane e dinamico si distingue anche per l'ottima cucina

La via ferrata del Monte Emilius

La via ferrata del Monte Emilius

La via ferrata del Monte Emilius ha inizio dal Bivacco Federigo, ricovero non custodito dotato di 9 posti letto (acqua nel laghetto sottostante) situato al Col Carrel (m. 2.906) tra la Becca di Nona e il Monte Emilius. Verrà aperta a fine giugno. Il bivacco è raggiungibile dalla stazione di monte della Seggiovia Chamolé (m. 2.309) passando, dopo una breve discesa su sentiero, attraverso l’Alpeggio Chamolé, il Colle Plan Fenêtre e l’Alpe Comboé

Più sicurezza anche sulle piste da fondo

Più sicurezza anche sulle piste da fondo

Dalla prossima stagione invernale in Val d’Aosta sarà esteso anche sulle piste da sci di fondo il servizio di soccorso già in atto sulle piste per lo sci alpino e snowboard. La spesa prevista è di 400 mila euro all’anno. La legge è stata approvata all’unanimità dal Consiglio Regionale e risponde, come ha ricordato l’assessore al Turismo Luciano Caveri…

Tour du Rutor… con partenza a piedi

Tour du Rutor… con partenza a piedi

“Tour du Rutor”, in Val d’Aosta sabato 9 aprile. La Finale di Coppa del Mondo aumenta l’interesse per una gara che è già altamente qualificata e amata dagli specialisti dello sci alpinismo. Le condizioni meteo di questi giorni non sono certo state favorevoli e non si tratta di un caso isolato… Alte temperature e assenza di neve

Monte Rosa Ski Rider

Monte Rosa Ski Rider

Uscire di pista per tuffarsi nel primo grande evento dedicato ai free rider: dallo sci allo snowboard al telemark, la chiamata è sulle nevi del comprensorio Gressoney MonteRosa – dal 13 al 16 aprile – purché sia fuori pista, per la terza edizione della Monterosaskirider. L’anno scorso fu un successo, con 270 iscritti…

Fuoripista a Pila

Fuoripista a Pila

Pila è anche fuoripista, con neve che si mantiene polverosa a lungo. La possibilità di sciare in sicurezza, in uno scenario eccezionale, con una vista grandiosa che spazia su tutte le montagne valdostane: dal Monte Rosa al Cervino, dal Grand Combin al Gran Paradiso sino al Monte Bianco

10 febbraio, a Pila il Carnevale è bianco

10 febbraio, a Pila il Carnevale è bianco

Non è uno scherzo, ma a Carnevale a Pila si scia gratis. A una sola condizione: presentarsi in maschera. Lo skipass pomeridiano gratuito (dalle 12.45 da Pila e dalle 12.15 da Aosta) potrà essere ritirato presso il meeting point, previa esibizione di un convincente camuffamento

Correre, pedalare e sciare sulla neve

Correre, pedalare e sciare sulla neve

Atleti del triathlon, è giunto il tempo di cimentarsi in corsa, bicicletta e sci. Il tutto rigorosamente sulle nevi. Domenia 20 febbraio 2005 a Flassin, a pochissimi chilometri da Aosta si disputerà il “1° Winter Triathlon Alta Valle Gran San Bernardo”, gara di triathlon invernale (individuale e a staffetta). Gli atleti dovranno affrontare…

Gressoney e la grande stagione agonistica

Gressoney e la grande stagione agonistica

La stagione agonostica a Gressoney è iniziata alla grande. Dopo il successo della XXI edizione della Monterosalauf e il carving, la stagione continua con la “Prima” in Italia della “Red Bull Snow Thrill”, dal 1° al 5 marzo. Si tratta della gara di Free ride più famosa al mondo durante la quale si misurano su pendenze e salti del Monte Rosa

A suon di racchette in Val d’Aosta

A suon di racchette in Val d’Aosta

Inventate dai cacciatori per le loro battute invernali, le ciaspole, le tradizionali racchette da neve usatissime nel nord e in Canada, sono tornate di moda anche da noi e piacciono sempre di più perché permettono di assaporare la montagna senza saper sciare.

Partendo da Pila, affascinanti itinerari in alta montagna e nei boschi

La Coppa Italia di Carving sbarca a Gressoney

La Coppa Italia di Carving sbarca a Gressoney

Sarà la pista Leonardo David del Weissmatten di Gressoney-Saint-Jean ad ospitare sabato 29 e domenica 30 gennaio una gara di Coppa Italia di Carving, una delle discipline più affascinanti e spettacolari degli ultimi anni per quel che riguarda lo sci. La Coppa Italia di Carving è infatti nata di recente, alla fine degli anni Novanta