Select Page

Sulla pista Streif di Kitzbuehel, stamani lo svizzero Beat Feuz ha vinto il trofeo dell’Hahnenkamm, centrando un fantastico successo nella discesa libera di Coppa del mondo.

Beat Feuz, foto arichivio Luca Lorenzini

banner_600x600_passo_resia_winter_2023

Alle spalle del rossocrociato, troviamo il transalpino Johan Clarey e l’austriaco Matthias Mayer. Bella prova per l’italiano Christof Innerhofer, apparso molto determinato in pista e capace di strappare il 4° tempo finale. Dominik Paris, sceso in una fase di scarsa visibilità, ha dovuto accontentarsi della settima posizione finale.

Pista dura e neve compatta grazie alle temperature scese abbondantemente sotto lo zero nel corso della scorsa notte. Gli organizzatori hanno limato il dente del salto finale, passaggio che nella gara di venerdì ha visto cadere rovinosamente Urs Kryenbuehl (rottura di ginocchio e clavicola e commozione cerebrale) e Ryan Cochran-Siegle.

COPPA DEL MONDO SCI ALPINO 2020-2021

Share This