Select Page

Se state pensando a una vacanza sulle Alpi all’insegna di escursionismo e trekking, l’Alta Valtellina, e in particolare Livigno, fanno proprio al caso vostro. Ai 1816 metri di altitudine della bella località alpina lombarda, ribattezzata il Piccolo Tibet delle Alpi, si sviluppa una rete sentieristica con centinaia di Km di itinerari, per camminare in giornata o affrontare gite di più giorni, con pernottamento in rifugio.

Di Trekking a Livigno ce ne sono letteralmente per tutti i gusti. La zona propone itinerari impegnativi, che portano a toccare quote superiori ai 3000 metri, con durata di 8/10 ore, fino alle escursioni per famiglie, con dislivelli dolci, lungo sentieri adatti a tutti e con punti di ristoro, per una pausa rilassanta e, perchè no, per una degustazione dei piatti tipici della tradizione alpina valtellinese.

La rete escursionistica di Livigno ripercorre, in parte, le vie di montagna utilizzate un tempo per necessità lavorative in campo agricolo, pastorale e di  manutenzione e coltivazione del bosco. Al giorno d’oggi, gli itinerari sono sempre più frequentati da alpinisti, escursionisti e mountain biker.

Elenco trekking a Livigno:

La Comunità Montana alta Valtellina, nel corso degli ultimi anni, ha realizzato due Guide che raccolgono ben 150 percorsi distribuiti su tutto il territorio dei 6 Comuni dell’Alta Valtellina. Un utile strumento, nel quale reperire mappe, cartelli segnaletici, siti web e percorsi GPS, oltre naturalmente alla dettagliata descrizione dei singoli percorsi. La Guida 1 presenta i sentieri dell’area Livigno – Valdidentro; la Guida 2 queli di Bormio, Valdidentro, Valdisotto, Valfurva e Sondalo.

É opportuno sapere che tutti i pali segnaletici dei sentieri dell’Alta Valtellina e delle montagne di Livigno sono codificati e mappati in modo univoco. Ogni palo, sul retro, presenta anche un codice che, in caso di necessità, può essere trasmesso alle stazioni di soccorso per comunicare la propria posizione.

Livigno, nel corso della stagione estiva, è facilmente raggiungibile in auto da Tirano, passando per la Svizzera e attraversando il suggestivo valico della Forcola. Molto bella, ma più lunga, anche la strada che attraversa Bormio e approda all’altipiano alpino di Livigno dal Passo del Foscagno.

Contatti utili:

  • Associazione Guide Alpine Livigno
    Via Ostaria, 380 – Livigno
    Tel: +39 0342 996262
  • Feel the sky Livigno
    Tel: +39 328 5774414
    fabio.walkabout@gmail.com
  • Azienda di Promozione e Sviluppo Turistico
    Via Saroch 1098/a c/o Plaza Placheda
    23041 Livigno (So)
    Tel: +39  0342 977800
    Web: www.livigno.eu

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE QUESTO ARTICOLO:

Livigno, grande palestra outdoor. Lo sport riparte dalle Alpi

 

Share This