Select Page

Ritorna l'appuntamento con la cultura walser e alpina ai piedi della Est del Rosa. Macugnaga si prepara ad accogliere, come ogni anno, i visitatori della tradizionale Fiera di San Bernardo, giunta quest'anno alla sua ventiseiesima edizione. Dal 6 all'8 luglio Macugnaga offrirà un ricco programma di eventi che alterneranno convegni, serate musicali, sfilate dei gruppi walser e la tradizionale esposizione dei prodotti artigianali alpini. 

Si inizia venerdì 6 luglio con la consegna dei tronchi agli scultori che parteciperanno al XII Concorso estemporaneo di Scultura su legno con tema "La Pastorizia". Durante la serata sarà possibile ammirare gli scultori all'opera nel centro del paese, gustando vin brulè accompagnati da intrattenimento musicale.

Fitto il calendario di appuntamenti della giornata di sabato 7 luglio con l'apertura al pubblico, alle ore 9:30, della  "XXVI Fiera di San Bernardo" e la sua inaugurazione ufficiale alle ore 15.00, presso la Piazza Municipio di Staffa alla presenza del Sindaco e delle Autorità. In rassegna, sculture in legno e pietra, ceramiche e ricami, tessuti, cesti intrecciati, oggetti in ferro battuto, attrezzi da lavoro. Molte le dimostrazioni in diretta: dalla tornitura e intaglio del legno all’estrazione dell'oro, dalla tessitura al ricamo.

Alle ore 15:30 è invece in programma, presso la Kongresshause di Staffa l'apertura del Convegno di Studi sul tema Parole di montagna – Montagna di parole. Come raccontare le Alpi che stanno soffrendo e cambiando.

Durante la serata di sabato, alle ore 21:00 sempre presso la Kongresshause il Prof. Luigi Zanzi presenterà il progetto di una fiera del bestiame d'allevamento in alta quota nell'incontro "Nuovi animali per un ritorno alle montagne: un'iniziativa di z’Makana" mentre alle ore 21:30 Enrico Rosso presenterà il filmato Sulle orme di Padre De Agostini tra le montagne della Patagonia.

La serata si conclude alle ore 22.30  con il conferimento della Insegna di San Bernardo alle persone che hanno dimostrato con il loro impegno e il loro lavoro il desiderio di condurre la loro vita o di prestare il loro ingegno a favore delle comunità alpine.

La giornata di domenica 8 luglio è interamente dedicata alla tradizione walser con la messa alle ore 10:00 e la solenne Processione di San Bernardo nella quale parteciperanno i gruppi walser in tradizionale costume. Seguirà poi, presso Chiesa Vecchia; la benedizione degli attrezzi da montagna, l'incanto delle offerte sotto il Vecchio Tiglio e la distribuzione del pane nero al Forno del Dorf.

Dedicato ai più piccini l'evento in programma alle ore 14:30 grazie alla collaborazione dell'Associazione SB Dog Trekking: i bambini potranno fare una passeggiata per il paese dei Gotwiarghini con i cani San Bernardo.
Il pomeriggio prosegue con la chiusura del XII Concorso Estemporaneo di scultura "La Pastorizia" e con la premiazione degli scultori e degli espositori XXVI "Fiera San Bernardo".