Select Page

Si rivolge agli amanti delle Alpi, della natura e del benessere, la proposta ideata dalle linee dell'Albula e del Bernina della Ferrovia Retica, che abbina un affascinante viaggio in treno ad un rilassante bagno termale.

Il piacere comincia a bordo del Bernina Express, treno cui il pubblico italiano può approdare nella stazione valtellinese di Tirano, collegata a Milano e alle altre località della vallata lombarda. Attraverso le meraviglie del paesaggio del Bernina, oltrepassando gallerie, ponti, viadotti elicoidali e immergendosi in un paesaggio immacolato, fatto di chalet, borghi di montagna, abetaie, neve e ghiacci, in poco più di 3 ore si raggiungono i bagni termali di Scuol, nel cuore dell'Engadina. Il top del tour è ubicato ai 2253 metri slm dell'Ospizio Bernina.

Andiamo a scoprire l'Engadin Bad Scuol
Si tratta del primo centro termale romano-irlandese della Svizzera, in grado di accogliere gli ospiti all'interno di una struttura che conta oltre 2000 metri quadrati dedicati al relax e al benessere: nella vasca all'aperto è possibile percepire l'armonia dell'aria montana associata al piacere dell'acqua, anche sotto una fitta nevicata!

I bagni termali sono inseriti in un contesto alpino di grande fascino, con numerosi punti di interesse: il parco nazionale svizzero, il castello Tarasp e gli autentici villaggi turistici engadinesi con l’inconfondibile cultura romancia, caratteristiche peculiari della Bassa Engadina.

Informazioni utili:

  • Orari di apertura bagni: tutti i giorni dalle 8 alle 21.45.
  • Il biglietto combinato è valido un giorno e comprende:
    – Viaggio con la Ferrovia retica nella classe desiderata verso Scuol-Tarasp e ritorno;
    – Trasferimento con l’autobus alle terme e ritorno;
    – Ingresso all’Engadin Bad Scuol.

Scopriamo Bad Alvaneu
Bad Alvaneu, i bagni nella Val d'Albula, offre una fonte termale ricca di zolfo. Un vero e proprio serbatoio di energia naturale, dotato di una vasca coperta e di una zona bagni all'aperto, oltre che di bagno turco, solarium e sauna.
Per raggiungere Bad Alvaneu, partendo da Tirano, una volta raggiunta St.Moritz si prosegue lungo la tratta Unesco St.Moritz – Coira, fino a Tiefencastel. Dalla stazione di questa località elvetica parte il bus per il centro termale (il costo del bus è incluso nel prezzo dell'offerta).

Informazioni utili:

  • Orari di apertura bagni: tutti i giorni dalle 9 alle 22.00.
  • Il biglietto combinato è valido un giorno e comprende:
    – Viaggio con la Ferrovia retica nella classe desiderata verso Filisur / Tiefencastel e ritorno
    – Trasferimento con l‘autobus alle terme e ritorno
    – Ingresso a Bad Alvaneu

Si ricorda che la proposta "Acqua mon amour" prevede una riduzione del 20% sui biglietti combinati treno/termeUlteriori informazioni e prenotazioni on line pe le destinazioni Engadin Bad Scuol e Bad Alvaneu.

articolo pubbliredazionale