Select Page

Valtellina

Valtellina, la valle nel cuore delle Alpi, la magnifica terra. DiscoveryAlps vi propone, ogni settimana, notizie, approfondimenti e fotogallery dedicati a Sondrio, Bormio, Livigno, Aprica, Teglio, Tirano, Morbegno, Santa Caterina Valfurva e da altre località della Valtellina. Quanta cultura e storia alpina in queste località!

Una vallata magica, da vivere in tuti i mesi dell’anno: centinaia di km di sentieri, ghiacciai millenari, tra i più grandi delle Alpi, montagne attraverso le quali camminare in estate e da vivere con le racchette da neve durante il periodo invernale. Molte le attività sportive da vivere in Valtellina, patria dello scialpinismo e dello sci alpino. Senza dimenticare mountain bike, trail running, arrampicata sportiva, bouldering e alpinismo.

E poi i grandi piatti della tradizione, tra i quali i pizzoccheri, la bresaola, gli sciat, accompagnati dai vini DOCG Sassella, Inferno e Sforzato. Ricette tramandate di generazione in generazione, oggi proposte ai turisti in centinaia di ristoranti, trattorie tipiche e nei rifugi di montagna, oltre che negli alberghi della Valtellina.


Stralivigno 2005 keniana

Stralivigno 2005 keniana

Colori keniani e (pochi) colori italiani nello spettro cromatico della Straliviglno di domenica 31 luglio 2005. A Livigno è infatti il 26enne Jonathan Koigele (Kenya) – che ha chiuso i 21 chilometri di gara con il tempo di 1:15’13 – a vincere. Ha tentato più volte di ricucire il vuoto lasciato da Koigele e connazionale Saaid Ribag, ma sulle ultime rampe il marocchino ha preferito fare gara di conserva, difendendosi dagli attacchi del quarantenne Jorg Hafner, svizzero del Team Tv Inwil, e chiudere al terzo posto a quasi due minuti e mezzo dalla coppia dell’africana

Ad Aprica s’arrampica in falesia

Ad Aprica s’arrampica in falesia

S’inaugurano domenica 31 luglio 2005 all’Aprica la ferrata “Via del Cuore alla Croce” e la palestra di roccia sulle belle placche del Monte Palabione. Promosse da CAI Aprica, Parco delle Orobie Valtellinesi e altri enti e privati, le due nuove realizzazioni riportano il meritato interesse alla montagna simbolo della stazione orobica, una bella pala che sfiora i 2400 metri

In 600 alla 6ª Stralivigno

In 600 alla 6ª Stralivigno

Un popolo di 600 podisti che non aspetta altro che affrontare la Stralivigno, la gara valtellinese la cui fama ha ormai largamente valicato i confini nazionali. L’appuntamento per i podisti “doc” è dunque fissato per domenica 31 luglio con la sesta edizione di questa “classica” estiva delle competizioni podistiche d’altura. Lungo i 21 chilometri disegnati sul tradizionale percorso

Sette ore tra Venina e Caronno

Sette ore tra Venina e Caronno

Nuovo appuntamento con le escursioni guidate promosse dal Parco delle Orobie Valtellinesi nell’ambito del Calendraio eventi 2005. Nel fine settimana saranno la Val Venina e la Val Caronno a fare da scenario a un’escursione botanica che lungo il percorso riserverà varie soste per l’osservazione della flora alpina, dalle specie più comuni a quelle più rare, come, ad esempio, la Viola Comollia

La Granfondo Marco Pantani

La Granfondo Marco Pantani

Aprica aspetta, domenica 26 giugno, giorno della prima Granfondo Marco Pantani, oltre 1500 corridori per ricordare il grimpeur romagnolo in una giornata di sport amatoriale che si preannuncia elettrizzante. Moltissime adesioni dall’estero, di cui sono prova le prenotazioni negli alberghi e in campeggio, oltre alla stessa lunga litania dei nomi

Trofeo Kima, 11ª edizione

Trofeo Kima, 11ª edizione

Si avvicina la gara di skyrunner sul sentiero Roma – uno dei più spettacolari tracciati delle Alpi – divenuta l’appuntamento di fine estate della Valmasino e meglio conosciuta come Trofeo Kima. Dal 19 al 21 agosto 2005 scatta l’undicesima edizione con ancora più atleti attesi rispetto all’anno scorso, tra sportivi o semplici appassionati che non vogliono perdere questa straordinaria festa della montagna

Orobie in festa

Orobie in festa

Migliorare la collaborazione tra due dei principali attori della Montagna orobica, i CAI e i Parchi, valorizzando e incrementando gli scambi che già esistono, anche attraverso momenti ludici e di festa. È questo in sintesi l’obiettivo della manifestazione in programma domenica 10 luglio 2005 al Passo di Salmurano in alta Val Gerola

Granfondo delle Alpi in 1000

Granfondo delle Alpi in 1000

Ci sarà anche Dorina Vaccaroni al via della quarta gran fondo delle Alpi, prevista domenica a Sondrio. La 42enne di Venezia, medaglia d’argento alle Olimpiadi di Seul nel 1988 e oro nel fioretto a squadre a Barcellona nel 1992, da qualche anno si dedica alle due ruote. Il Gs Alpi di Vittorio Mevio e Raimondo Vairetti si divide tra la Junior Bike Michelin e la competizione senior, con numeri davvero eccezionali per la nostra provincia

Fienarte, arte al fieno

Fienarte, arte al fieno

Livigno non è nuova a esperienze di questo tipo: dopo Art in Ice (sculture in ghiaccio) e Pietrarte (composizioni ’a base’ di pietre), ecco ora Fienarte, vale a dire “fare arte col fieno”. Per la prima volta, dal 16 al 24 luglio 2005, il fieno prenderà le forme più diverse, diventando opera d’arte in armonia con la natura grazie alle mani sapienti di artisti internazionali che parteciperanno a “Fienarte – Intervento internazionale di Land Art”

La Stralivigno al  sesto anno

La Stralivigno al sesto anno

Si presenta più emozionante che mai la Stralivigno, la competizione podistica dell’Alta Valtellina che quest’anno è alla sua sesta edizione. Dai 1800 metri di Livigno il prossimo 31 luglio, oltre 500 podisti di tutto il mondo si sfideranno in questa mezza maratona (la più alta d’Italia), diventata uno degli appuntamenti più attesi della stagione

Trivigno, è qui  l’orientamento

Trivigno, è qui l’orientamento

Almeno mille persone provenienti da mezza Italia saranno presenti sabato e domenica prossimi, 14 e 15 maggio, sull’altipiano di Trivigno (SO) per le due gare di Orienteering in programma. A pochi giorni dall’evento, ecco alcune brevi notizie pervenute ufficialmente dall’organizzazione: le iscrizioni alle gare di Trivigno2005 sono chiuse…

L’Orienteering nazionale fa tappa a Trivigno

L’Orienteering nazionale fa tappa a Trivigno

Importante appuntamento orientistico stagionale a Trivigno (Tirano), splendido e articolato altipiano dai 1500 ai 1800 metri di quota nella Media Valtellina, al confine con la Val di Córteno (alta Valcamonica). Il 14 e il 15 maggio prossimi

Un acquarello di 100 metri

Un acquarello di 100 metri

Tirano – Un acquarello non proprio da guinness, ma quasi. È ciò che si preparano a realizzare i poco meno di 250 ragazzi delle scuole valtellinesi di Tirano, Teglio, Aprica e Morbegno, oltre che le svizzere di Brusio e Poschiavo in occasione di “Un segno per l’Apparizione”, la manifestazione in calendario il mese prossimo a Madonna di Tirano

Valtellina patrimonio dell’Unesco?

Valtellina patrimonio dell’Unesco?

I vigneti della Valtellina potrebbero diventare patrimonio mondiale dell’Unesco. La Camera di Commercio di Sondrio ha infatti aderito alla candidatura presentata al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, congiuntamente alla Provincia di Sondrio, per l’inclusione nella lista propositiva italiana (Tentative List) ai fini della successiva proposta per la Lista del Patrimonio Mondiale Unesco

Rock sulle Alpi, Livigno Ice Party

Rock sulle Alpi, Livigno Ice Party

Musica dalle Alpi per il concerto rock più alto d’Europa: a Livigno, in occasione del Livigno Ice Party, il week end del 23 e 24 aprile, si esibiranno artisti del calibro di Biagio Antonacci, Elisa, i Velvet. Due giorni di musica rock aperti a tutti, due giorni di concerti gratuiti. Per raggiungere il palco livignasco si utilizzano gli impianti che da Livigno portano al “M’eating Point Nottolino”

Santa Polenta!

Santa Polenta!

Una crociata targata SO in difesa della polenta. L’ex ministro della salute Umberto Veronesi, puntando il dito sui rischi di obesità e altro che si corrono mangiando polenta, sta provocando una levata di scudi in Valtellina, una delle patrie della pietanza ottenuta con acqua, sale e farina. Pensare alle sagre di montagna senza la polenta? Impossibile

Il popolo del telemark fa tappa a Livigno

Il popolo del telemark fa tappa a Livigno

Si chiama LiveFree Heel fest il grande raduno europeo dedicato agli amanti del telemark. Vale a dire degli sciatori che hanno scelto come motto “libera il tallone, libera la mente”. A Livigno saranno più di mille per una settimana tra curve, contro curve, test di materiali, proiezioni di film e concorsi creativi

Sunà da Mars, la sagra della primavera

Sunà da Mars, la sagra della primavera

Sunà da Mars, insieme nella tradizione”. Titolo in parte rinnovato per la manifestazione di fine febbraio di Aprica che ha appena preso il via. L’evento folcloristico, volto a risvegliare la primavera dal lungo torpore invernale attraverso il suono dei campanacci nella serata clou di lunedì 28 febbraio della tre-giorni finale, sarà preceduto per la prima volta da una parte dedicata ai giovani

Il Baradello reincarnato

Il Baradello reincarnato

Il Baradello è rinato, già lo si sapeva. Ora, a due mesi dall’apertura di Natale, si è finalmente trovato anche il tempo per l’inaugurazione ufficiale, ovviamente alla presenza di centouno autorità e con lauto pranzo finale. “Inutile farci la guerra tra poveri di comuni, valli e province alpine lombarde”, hanno praticamente detto in coro tutti i convenuti, dirigenti comunali, provinciali