Select Page

Scienza ricerca in Montagna

In questa sezione di DiscoveryAlps news e approfondimenti sui temi della medicina di montagna, dell’allevamento e su meteorologia e ghiacciai delle Alpi. I cambiamenti climatici sull’arco alpino, la sicurezza in montagna, le fiere dell’allevamento, …e molto altro ancora.


Alpi incredibili dopo le ultime nevicate

Alpi incredibili dopo le ultime nevicate

La primavera si avvicina e in montagna, come di consueto, maturano le condizioni per le consuete estese nevicate di fine stagione, soprattutto alle quote superiori. Mentre scriviamo, sono segnalate precipitazioni diffuse sul comparto alpino centro-occidentale, con accumuli consistenti nel cuneese, in Val d’Ossola, Valle d’Aosta e nell’area di Madesimo. Le Alpi stanno regalando scenari di straordinaria bellezza

Traumatologia negli sport invernali

Traumatologia negli sport invernali

Il convegno “Traumatologia negli sport invernali”, patrocinato da Comitato olimpico nazionale italiano (Coni), Federazione italiana sport invernali (Fisi), Regione autonoma e Ausl Valle d’Aosta e Istituto ortopedico Galeazzi di Milano, è in programma ad Aosta nella giornata di venerdì 6 marzo

Forte nevicata sulle Alpi occidentali

Forte nevicata sulle Alpi occidentali

In queste ore, un'intensa perturbazione atlantica sta attraversando le Alpi, determinando intense nevicate soprattutto sul comparto centro-occidentale della catena montuosa. In Val d'Ossola si registrano abbondanti nevicate sin dalle medie quote dei 1000 metri di altitudine

Concluso il progetto “Eco innovation en altitude”

Concluso il progetto “Eco innovation en altitude”

Con il seminario “ I cambiamenti climatici e la gestione delle vie di accesso all’alta montagna”, lo scorso mercoledì 4 febbraio, nell’Aula Magna dell’Università della Valle d’Aosta, si è concluso il progetto di cooperazione transfrontaliera Alcotra “Eco innovation en altitude”.

Valanghe sulle Alpi: considerazioni sulla stagione in corso

Valanghe sulle Alpi: considerazioni sulla stagione in corso

Gli incidenti valanghivi verificatisi tra Italia, Svizzera e Francia sono in continuo aumento in questo primo scorcio di inverno. Più di trenta in Italia con almeno una dozzina di vittime e numerosi anche quelli in Svizzera e Francia. Paradossalmente in questo inverno la neve è stata relativamente poca, ma questo fatto non semplifica le scelte di chi vuole avventurarsi nei fuori pista, anzi le scarse precipitazioni complicano il quadro

Rischio valanghe: la percezione

Rischio valanghe: la percezione

Valanghe e percezione del rischio nella rivista Montagne 360 del Club alpino italiano, numero di febbraio. Quali sono i fattori che influenzano gli appassionati dell'attività invernali nella percezione del rischio valanghe? E quali strategie si possono mettere in atto per aumentare la sicurezza? Sono le domande al centro dell'approfondimento "L’uomo e la valanga.

Master Universitario in Medicina di Montagna

Master Universitario in Medicina di Montagna

Si chiudono il 31 gennaio e il 5 febbraio 2015 le iscrizioni alla terza edizione del Master Universitario di II Livello in “Medicina di Montagna” e alla prima edizione del Master di II livello in “Medicina ed emergenza in montagna”, presso l’Università dell’Insubria. In un periodo in cui il turismo estivo e invernale tendono a riscoprire la montagna, diventa fondamentale valorizzare il fattore sicurezza

Neve in montagna: fotografie di oggi

Neve in montagna: fotografie di oggi

Questa mattina, martedì 18 novembre 2014, le nubi stanno lentamente lasciando le montagne delle Alpi, ed il cielo azzurro, dalla Valle d'Aosta alla Val Gardena, passando per l'Ossola, la Valtellina, la Val di Fiemme, sovrasta un paesaggio immacolato

Neve sulle Alpi: scenari immacolati

Neve sulle Alpi: scenari immacolati

In questa giornata di transizione, di passaggio tra la vecchia e nuova perturbazione, andiamo a scoprire alcuni scenari incantevoli. Sulle Alpi la neve è caduta abbondante oltre i 2000/2500 metri, ed è proprio a quelle quote che oggi portiamo il nostro sguardo grazie ad alcune webcam

Tanta neve nella notte sulle Alpi

Tanta neve nella notte sulle Alpi

Apriamo la nostra giornata alpina con un aggiornamento da alcune delle principali località di montagna, per seguire, in presa diretta, gli accumuli di neve portati dall'intensa perturbazione atlantica. Da Bettmeralp in Vallese, fino a Livigno e Sankt Moritz, per raggiungere le cime della Val Gardena

Continua a nevicare in montagna

Continua a nevicare in montagna

Il maltempo sulle Alpi entra nella fase più intensa. Condizioni meteo avverse stanno letteralmente flagellando alcune aree montane dell'arco alpino, in particolare di Piemonte e Lombardia. A contenere l'aumento di portata dei fiumi, per il momento, è la neve caduta in alta quota, mediamente oltre i 2000 metri

Neve sulle Alpi

Neve sulle Alpi

Miti correnti sudoccidentali stanno alimentando l'intensa perturbazione atlantica che nel corso dei prossimi giorni investirà, da ovest a est, le montagne dell'arco alpino. I versanti più esposti alle precipitazioni saranno quelli centro occidentali. Le temperature attuali, con lo zero termico termico intorno ai 2000/2200 metri, determineranno una quota neve oscillante tra i 1800 e i 2200 metri

Nevica in montagna

Nevica in montagna

Una perturbazione nordatlantica, sospinta da fredde correnti di matrice artica, ha raggiunto le montagne dell'arco alpino e, dopo giorni di clima eccezionalmente mite, la neve è tornata a imbiancare i pendii oltre i 1300 metri di quota. Gli accumuli sono diversificati, a seconda delle aree

Quanta neve cadrà il prossimo inverno?

Quanta neve cadrà il prossimo inverno?

Come sarà il prossimo inverno alpino? Mite e ricco di neve come quello precedente o freddo e secco come altre stagioni del passato? Tutte queste domande sono ormai lecite, perchè la stagione autunnale è entrata nel vivo e gli appassionati di neve e sport invernali, cominciano a scalpitare

Doping e sport d’alta quota

Doping e sport d’alta quota

Di “doping nello sport di alta quota e negli sport popolari” si parlerà sabato 18 ottobre 2014, all'IMS Congress, che si svolgerà all’interno del Kiku International Mountain Summit a Bressanone (BZ). La tematica è interessante e l'obiettivo ambizioso perché l’intento del congress è di definire il doping in montagna e di stabilire linee guida accettate da tutti

Crollata una parte del seracco pensile delle Grandes Jorasses

Crollata una parte del seracco pensile delle Grandes Jorasses

Il seracco pensile delle Grandes Jorasses è crollato per circa un terzo del suo volume. Nei giorni scorsi era stata segnalata la pericolosità del seracco pensile del Ghiacciaio Whymper delle Grandes Jorasses. Proprio il rischio del crollo di grandi quantità di ghiaccio aveva indotto il sindaco di Courmayeur Fabrizia Derriard a emanare un’ordinanza di divieto per il sentiero di accesso al rifugio Boccalatte Piolti

Si svuota il lago del Miage, ai piedi del Monte Bianco

Si svuota il lago del Miage, ai piedi del Monte Bianco

Laghi “effimeri” sono chiamati quelli dei ghiacciai e anche il lago del Miage, nel ghiacciaio omonimo, in questi giorni ha dimostrato quanto in fretta si possano perdere 18 milioni di litri di acqua. Il fenomeno è stato rapido e per il bacino subito sotto il ghiacciaio si è completato in tre – quattro giorni

Al Tor des Géants, chi meno dorme, arriva prima e fino in fondo

Al Tor des Géants, chi meno dorme, arriva prima e fino in fondo

“Al Tor des Géants, chi meno dorme, arriva prima e fino in fondo”. Questo è il succo dei dati raccolti lo scorso anno al Tor des Géants, la corsa di montagna più lunga e massacrante al mondo. Ne hanno parlato sabato scorso 9 agosto al Jardin de l’Ange di Courmayeur , Lorenza Pratali, cardiologa ricercatrice del Cnr di Pisa e trailer lei stessa, e Guido Giardini neurologo

Mostra fotografica “Cosa sono le Nuvole?”

Mostra fotografica “Cosa sono le Nuvole?”

Il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino e il Parco del Po e della Collina Torinese espongono presso il Centro Visite di Superga la mostra fotografica di Dario Lanzardo “ Cosa sono le Nuvole?”. In mostra oltre sessanta immagini di grande format