Select Page

Giovedì 23 luglio alle ore 21:00 a Courmayeur  – Jardin de l’Ange, presentazione di  “ALPINE ICE  – Le 600 più belle cascate di ghiaccio delle Alpi”  di Mario Sertori – Edizioni Versante Sud Milano.

La serata fa parte del programma “Una montagna di sfide” promosso dal Comune di Courmayeur in collaborazione con Grivel Mont-Blanc.

Il libro, primo nel suo genere in Europa, prende in esame l’intera catena alpina e presenta le più belle cascate di ghiaccio in Francia, Svizzera, Austria, Slovenia e Italia.
Grande attenzione è riservata alle condizioni di sicurezza con cui bisogna affrontare gli itinerari, con particolare riferimento al pericolo di valanghe.
Alla parte fotografica è stato dato speciale rilievo, con molte immagini d’azione  foto degli itinerari descritti.a collaborazione di alcuni tra i migliori ice-climber europei: Patrick Gabarrou, Ueli Steck, Ezio Marlier, Beat Kammerlander e Peter Podgornik, dà ampio respiro all'opera e le conferisce autorevolezza.

Un must per l’ice-climber evoluto e, come scrive Claude Gardien, direttore di Vertical, nella sua prefazione: «…un invito al viaggio, agli incontri e alla scoperta di ghiacci lontani e poco conosciuti.»
106 proposte in Francia
85 proposte in Svizzera
54 proposte in Austria
59 proposte in Slovenia
289 proposte in Italia (Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia, Veneto, Trentino, Friuli)
Disponibile in 4 lingue: Italiano – Inglese – Tedesco – Francese

Mario Sertori è nato a Sondrio nel 1962. Guida alpina dal 1991, ha salito più di 100 nuove vie di ghiaccio e quasi altrettante su roccia.
Grande appassionato di ghiaccio, ha scalato un po’ ovunque, dall’arco alpino ai Pirenei, poi più lontano in Norvegia, Scozia, Islanda, Canada e Usa.
Dei suoi viaggi avventurosi ha scritto sulle riviste di settore. Ha pubblicato nel 2004 per Blu Edizioni una guida che raccoglie 500 itinerari sulle cascate di ghiaccio delle Alpi Centrali e nel 2007, per Versante Sud, con Guido Lisignoli, “Solo Granito” (Nichts als Granit), la più completa guida di scalate su roccia nel gruppo Masino-Bregaglia-Disgrazia.

Nel corso della serata l’autore presenterà il libro descrivendo le difficoltà incontrate nel raccogliere il materiale per un’area così vasta e  le ragioni che lo hanno spinto a intraprendere un lavoro di queste dimensioni. Sarà proiettato il filmato di scalata Ice Tonic su  alcune spettacolari cascate di Alpi, Pirenei, Canada, Norvegia, Colorado e Wyoming.