Select Page

Moschettone Grivel Wire Lock Tau

by | 19 Lug , 2019 | Alpinismo, Prodotti Grivel, Sport

Grivel presenta un nuovo moschettone totalmente sicuro, grazie a una controleva che ne impedisce l’apertura anche in presenza di forti pressioni esterne.

Si chiama Wire Lock Tau. É il nuovo moschettone della Grivel di Courmayeur, un prodotto polivalente che utilizza l’innovativo Wire Lock, un sistema brevettato totalmente sicuro. Presenta una leva tradizionale libera di muoversi ed una molla a filo esterna che blocca la leva in posizione chiusa, in abbinamento ad una forma ergonomica per una comoda manipolazione.

Moschettone Wire Lock Tau

Il nuovo prodotto della Grivel di Courmayeur

CARATTERISTICHE DI WIRE LOCK TAU:

 

  • chiusura brevettata Wire Lock antiapertura
  • forgiatura a a caldo
  • peso di 55g
  • naso key lock anti impigliamento che gli consente di entrare in chiodi e spit senza incastro
  • facile da impugnare e manovrare grazie ala forma ergonomica

“Wire Lock Tau è il nuovo moschettone della Grivel, un prodotto che utilizza l’innovativo Wire Lock, un sistema brevettato totalmente sicuro”

Grivel, moschettone Wire Lock Tau

Chiusura brevettata Wire Lock antiapertura

 

GRIVEL, 200 ANNI DI STORIA

1818-2018, un bicentenario che poche aziende possono celebrare. Tra di esse c’è la Grivel di Courmayeur, storica fabbrica di piccozze e ramponi e oggi di altre attrezzature per l’alpinismo. In duecento anni le piccozze ne hanno fatta di strada.

Dall’anno di fondazione dell’officina, un 1818 scolpito nella pietra del maglio dell’antica officina di Les Forges a Dolonne, di tempo ne è passato parecchio; oggi i fabbri lavorano in altro modo, tagliando lastre di metallo con il laser, ma rimane la qualità della ricerca e della produzione.

Henry Grivel era stato un innovatore dando fiducia all’ingegnere inglese Oskar Eckenstein e cominciando a produrre ramponi. Prima erano stati i chiodi per ferrare le scarpe di cacciatori e cristallieri e anche alcuni alpinisti, con qualche bastone ferrato e
qualche piccozza accanto alle molte scuri e accette per tagliare la legna. Ma a poco a poco l’alpinismo prendeva piede e i fabbri Grivel seppero adattare il loro lavoro alle richieste crescenti e proporre strumenti innovativi. Aggiungere due punte frontali ai ramponi ha cambiato per sempre la progressione su ghiaccio…e l’idea, semplice ma di enorme potenzialità, era stata di Laurent Grivel.

La stessa inventiva e la capacità di adattamento alle crescenti richieste, di sicurezza, di leggerezza, di costo hanno portato Gioachino Gobbi, che nel 1981 ha rilevato l’azienda, a farla diventare tra le tre più apprezzate e conosciute sul mercato mondiale e a esportare in cinquantuno Paesi del mondo.

GRIVEL SRL
Loc. Champagne 19
11020 Verrayes
Aosta –  Italy
Tel (+39) 0166 546287
WEB