Select Page

Ampezzo Cadore

In DiscoveryAlps Ampezzo Cadore, fotografie, news, manifestazioni, eventi e offerte e curiosità da Cortina, dal Cadore e dalla conca ampezzana. Si parla di sci, racchette da neve, clima e mutamenti della montagna, itinerari e sentieri. E poi la Coppa del Mondo di sci, le gare di corsa e in mountain bike.


Cortina, scacco alla torre

Cortina, scacco alla torre

Cortina d’Ampezzo – La Torre Trephor non esiste più. La guglia di pietra staccata della Quarta Bassa delle Cinque Torri di Cortina , nota agli arrampicatori di tutto il mondo, si è spaccata in tre parti improvvisamente venerdì notte scorso, quando Cortina tutta stava salutando gli Scoiattoli in partenza verso il Karakorum per tentare di salire sulla vetta del K2

un campo da golf contestatissimo

un campo da golf contestatissimo

Si avvicina l’estate e la conca ampezzana si prepara ad accogliere gli ospiti con diverse esigenze e aspettative rispetto a quelle dei mesi invernali. Di certo gli appassionati del golf che saliranno a Cortina non vedono l’ora di vedere realizzato il nuovo campo da 18 buche, “costretti” fino ad oggi ad accontentarsi del piccolo campo dell’Hotel Miramonti

Tutti d’accordo per l’autostrada. O no?

Tutti d’accordo per l’autostrada. O no?

Tramontato definitivamente il progetto autostradale di collegare Venezia con Monaco passando da Cortina, miracolosamente il progetto di collegare la Mestre-Belluno con la Udine-Tarvisio ha messo tutti d’accordo: le Regioni e il Governo centrale, il centrodestra veneto del governatore Giancarlo Galan e il centrosinistra friulan-giuliano di Riccardo Illy

Cortina si candida per i mondiali di sci

Cortina si candida per i mondiali di sci

Cortina d’Ampezzo ha recentemente avanzato al Consiglio Fisi la richiesta di candidatura per l’edizione dei Campionati mondiali di sci alpino del 2013 o del 2015, volendo ripetere l’esperienza del lontano 1932. La richiesta di candidatura di Cortina si unisce così alle due richieste italiane di candidatura già pervenute per i Campionati mondiali di sci nordico del 2011, avanzate da Pragelato e Val di Fiemme

altro importante passo per lo sviluppo locale

altro importante passo per lo sviluppo locale

Dopo l’inaugurazione delle Terme delle Dolomiti durante la scorsa estate, un altro evento storico per tutta la comunità del comprensorio comeliano: una nuova importante realizzazione ha da poco visto il rituale taglio del nastro, la seggiovia quadriposto Padola-Col d’la Tenda, carenata, imbottita, l’unica in Italia con stazione intermedia di carico e che servirà a turisti e locali per raggiungere – a quota 2000 m – un autentico angolo di paradiso

Turismo invernale in centro Cadore

Turismo invernale in centro Cadore

La stagione invernale è alle porte e va rilevato con soddisfazione l’iniziativa di alcuni albergatori del Centro Cadore di lanciarsi finalmente con forza sul mercato del turismo invernale con proposte molto allettanti e ben strutturate

Eugenio Monti, dopo la commozione Cortina si interroga

Eugenio Monti, dopo la commozione Cortina si interroga

Un paio di settimane fa Cortina ha salutato il suo eroe del bob, Eugenio Monti che, colpito dal morbo di Parkinson che lentamente divorava i suoi muscoli e la sua memoria, ha deciso di suicidarsi nella sua abitazione di Cortina. Nato il 28 gennaio del 1928, a 22 anni era una delle promesse dello sci azzurro degli anni Cinquanta

2003: bilancio di un’estate in Ampezzo Cadore

2003: bilancio di un’estate in Ampezzo Cadore

Il movimento turistico della montagna cadorina e ampezzana ha retto bene ad un’estate afosa e ad una situazione economica internazionale ancora incerta.

Anzi, il clima torrido ha dirottato molti sulla montagna bellunese, convincendo a salire anche molti amanti delle spiagge dove la temperatura era insopportabile

250 anni fa, un anniversario da ricordare

250 anni fa, un anniversario da ricordare

La conca di Giau è meraviglioso anfiteatro bianco d’inverno e verde d’erba d’estate, posto a duemila metri di quota, tra Pelmo e Tofane. Giau, dal latino “gavum”, fu luogo di secolari scontri tra pastori cadorini e ampezzani, che si contesero quei pascoli. Se ne parlerà dal 25 settembre al 12 ottobre

Per un giorno in grigioverde

Per un giorno in grigioverde

Sono trascorsi quasi novant’anni da quando sulle montagne di Cortina d’Ampezzo migliaia di uomini, italiani e austro-ungarici, si affrontarono nell’immane scontro armato della prima guerra mondiale

Riapre “l’Atene delle Dolomiti”

Riapre “l’Atene delle Dolomiti”

Riapre “l’Atene delle Dolomiti”, ovvero l’Atene cristiana, perché quelle che l’ 11 luglio sono state restituite al pubblico sono 5 chiese, una più preziosa dell’altra, dal punto di vista artistico ed architettonico. Parte da qui l’itinerario fra i “Tesori d’arte nelle Chiese dell’alto Bellunese”

Dolomiti venete e previsioni del tempo

Dolomiti venete e previsioni del tempo

Non poco clamore ha suscitato la recente reazione di Piero Zandegiacomo De Lugan, presidente del Consorzio turistico di Auronzo, che ha perso la pazienza davanti alle previsioni del tempo sempre negative per l’arco alpino orientale, con l’effetto di allontanare i turisti. Una spiegazione in merito è fornita da Andrea Giugliacci

Gli “Scoiattoli” di Cortina sul K2 dopo 50 anni

Gli “Scoiattoli” di Cortina sul K2 dopo 50 anni

Nell’estate del 2004 saranno passati 50 anni dalla prima ascensione al K2, 8611 metri, la seconda montagna della Terra per altezza. L’impresa fu una storica conquista tutta italiana, che vide protagonisti l’alpinista scoiattolo di Cortina, Lino Lacedelli, e il valoroso Achille Compagnoni. Insieme conquistarono quell’ardita e inviolata vetta. Nell’estate del 2004 gli Scoiattoli replicano con una spedizione commemorativa sul K2

Tiziano che ridipinse il Cadore

Tiziano che ridipinse il Cadore

Con un apprezzabile risalto su tutta la stampa nazionale, la recente presentazione dell’annuario numero uno di “Studi tizianeschi” della “Fondazione Centro studi Tiziano” presso l’ateneo veneziano, rappresenta un ulteriore rafforzamento della fondazione cadorina dopo la felice esperienza a Londra in occasione della mostra dedicata a Tiziano e in vista della rassegna dedicata al grande pittore a giugno al museo del Prado a Madrid